La 5BTUS insieme a Venezia per l’ultima trasferta

 

 

E’ stata Venezia la meta dell’ ultima visita d’itruzione della classe 5BTUS.

I ragazzi  accompagnati dalle professoresse Maria Isabella Alba e Luisa Scoccini hanno così vissuto una giornata davvero intensa.

Affascinante città lagunare, Venezia è un luogo dove i sensi prevalgono sulla razionalità, una città unica che si presenta agli occhi del turista come una delle più belle e romantiche del mondo grazie ai suoi stretti vicoli, le celeberrime calli e ai numerosi canali. Partendo da Piazza San Marco, passando per il Ponte dei Sospiri e passeggiando sul Ponte di Rialto, i ragazzi hanno potuto visitare i luoghi più suggestivi e famosi della città. Per concludere nel migliore dei modi questa esperienza,  non si sono fatti mancare la visita all’interno dell’Accademia, nota per contenere le opere di Tiziano, Giorgione ed Antonio Canova.

E’ stata un’uscita che certamente rimarrà nei ricordi di ognuno perché visitare una delle città più suggestive ed artistiche del mondo, meta incessante del turismo internazionale, non è un’esperienza di tutti i giorni. Ma c’è qualcosa di più profondo che legherà in futuro i ragazzi a questo viaggio sognante: il comune ciclo di studi è ormai all’epilogo e non poteva esserci suggello migliore a cinque anni trascorsi insieme tra i banchi scolastici, con l’auspicio che tanta bellezza appena ammirata e il rinforzato spirito di amicizia continui ad albergare a lungo nei loro cuori.

 

Maddalena Bianchi

Francesco Rossi

Lascia un commento