Panzini in Dance!

Sabato 7 aprile 2018, dalle ore 17.00 alle 18.00 per le scuole superiori, e dalle 20.00 in poi per le scuole medie, presso il Palasport di Senigallia si terrà la 12^ edizione delle Olimpiadi della Danza, per la provincia di Ancona.

Un appuntamento da non perdere (Il costo del biglietto è di 5€): è infatti altissimo il livello di partecipazione e notevole il valore artistico delle coreografie che verranno presentate.

Il Panzini partecipa da molti anni a questa manifestazione, tanto da aver fondato una scuola permanente di danza a scuola: il PANZINI IN DANCE dove i ragazzi e le ragazze tutti i venerdì dalle 14.00 alle 16.00 si incontrano per dedicarsi a questa vera e propria arte e crescere anche con la danza.
Due anni fa il Panzini di Senigallia (a.s. 2015/16) ha partecipato con un gruppo di 33 rappresentanti di entrambi i sessi di tutte le classi e si è fatto onore! E’ infatti salito sul podio conquistando il terzo posto, dietro al Liceo Medi di Senigallia e al Liceo Perticari di Senigallia. Lo scorso anno (2016/17), in gara con un gruppo di 25 danzatori, si è qualificato secondo pari merito con il liceo Classico, primo lo Scientifico.

Quest’anno sono sette le scuole superiori che partecipano e 12 le scuole medie, con gruppi molto numerosi e agguerriti. La squadra del Panzini è composta da: 40 tra ragazzi e ragazze di 20 classi del nostro istituto: 1A TUR, 1D TUS, 1 A ENO, 1 H ENO, 1 B ENO, 1 I ENO, 1 F ENO, 2 D ENO, 2 H ENO, 3 A ACC, 3 A TUR, 3 A DOL, 3 B DOL, 3 D CUC, 4 B TUS, 4 C SALA, 4 A TUR, 5 A TUR, 5 D CUC, 5 A ACC. Referente del progetto è la prof. Elisabetta Ferroni, che da anni promuove la danza nel nostro istituto e partecipa con soddisfazione a svariate manifestazioni, sia locali che regionali. l “podi” del Panzini sono senz’altro merito della coreografa Arianna Solfanelli che segue il gruppo con grande professionalità e competenza.

La manifestazione è organizzata dall’Associazione FareDanza di Rovereto, che vede nel suo Presidente, Enkel Zhuti – è stato primo ballerino alla Scala di Milano – l’ideatore di questo progetto che ha come obiettivo la valorizzazione della danza come arte che permette di sviluppare doti espressive ed ha la capacità di arricchire la personalità e la creatività dei ragazzi.                                                                                                                                              

Classe  I A tur                 

Lascia un commento